Il meglio del Web
Siti Piazze Compro Passatempi Food
Navigare Facile Meteo Prestiti A portata di Mouse Risultati Calcio
Web Links


Bitonto
Il portale dedicato a Bitonto, la città degli Ulivi. Comune pugliese ricco di storia e monumenti da visitare, celebre in tutto il mondo per il pregiato olio d'oliva che produce e le sue ricette genuine.
-
Cerignola
Già conosciuta e molto attiva durante la dominazione normanna della Puglia, la sua posizione centrale in prossimità della via Traiana, ne favorì lo sviluppo commerciale..
-
Ostia
Sito di informazione su Ostia. Consigli, guide, indirizzi utili e tutto quello che devi sapere su Ostia e sul Lido di Ostia.


Palazzi e Chiese del Centro Storico

Testimonianze Storiche ed Architettoniche

Il centro storico della città di Bisceglie, negli ultimi anni in grande ripresa grazie all'intervento del Comune, è uno dei più antichi della Puglia ed è situato sul punto più alto della costa.

Il centro storico di Bisceglie ha uno schema pentagonale e si estende con vie a 'raggiera' ed il punto d'ingresso è costituito dalla Via detta della Porta o Cardinale Dell' Olio. Negli ultimi tempi il centro storico è in grande ripresa grazie all'intervento del comune di Bisceglie.

 

PALAZZO FRISARI

 

Palazzo Frisari fu costruito nel 1556; appartenuto alla famiglia dei Frisari, attualmente è residenza dei Signori Berarducci.

 

PALAZZO TUPPUTI

 

Palazzo Tupputi fu costruito nel XVI secolo;appartenuto alla Famiglia dei Frisari, passò verso la metà del 1700 ai Marchesi Tupputi.

 

PALAZZO AMMAZZALORSA

 

Palazzo Ammazzalorsa è un edificio del XVIII secolo,nato dall'accorpamento  di Palazzo Bruni e Palazzo Soldani; appartenuto alla famiglia Ammazzalorsa, ospita collezioni di porcellane, armi antiche e pregevoli dipinti.

Le sculture ( busti in marmo e bassorilievi) presenti nel giardino della terrazza sono in stile classico. 

Il caminetto, con versi del latino Seneca, fu eseguito dal maestro scalpellino Francesco Napoletano ed i balconi, in stile quattrocentesco, furono scolpiti nel 1936.

 

PALAZZO VENEZIANI

 

Palazzo Veneziani, appartenuto alla Famiglia Veneziani,  ha strutture dei secoli XVI-XVIII.

 

PALAZZO POSA

Ristrutturato dalla famiglia Posa nel  XVIII secolo, il Palazzo, di struttura cinquecentesca, possiede un portone con finestre alla romana.

 

PALAZZO TODISCO GRANDE

Il palazzo  Todisco Grande è situato in via Cardinale Dell'Olio ed è appartenuto alla famiglia Todisco Grande. Il prospetto è a tre ordini, segnato da cornici marcapiano e piccole logge con particolari tipici della cultura edilizia napoletana.

 

PALAZZO MANES

Palazzo Manes fu edificato nel 1776 da Bigio Manes, un capitano spagnolo che si trasferì a Bisceglie verso il 1760. Nel 1782 Palazzo Manes fu ereditato dal figlio Prospero e successivamente venduto , per problemi economici,all'avvocato  Giacinto La Notte. Al secondo piano del Palazzo si trova la cappella Manes con altare ligneo e maioliche del '700.

 

PALAZZO MILAZZI

Oggi sede del comune, il Palazzo è appartenuto alla famiglia Milazzi.

 

PALAZZO DELLA CORTE

Il palazzo, situato nei pressi della Chiesa di S. Adoneo, fu sede nel 1809 della guardia urbana e delle carceri. Il piano superiore fu abbattuto verso la fine dell' Ottocento perché pericolante. Sul portale del Palazzo è possibile ammirare lo stemma della famiglia Curtopassi che ne divenne  proprietaria.

 

PALAZZO MANGILLI - LA NOTTE

Edificio cinquecentesco, appartenuto inizialmente alla famiglia Mangilli e in seguito ai signori La Notte, questo Palazzo è caratterizzato da due loggiati ed un'ampia loggia.

 

PALAZZO FARUCCI

Costruito dalla Casa de Serio Focal, il Palazzo ha due loggiati di gusto rinascimentale.

 

PALAZZO CONSIGLIO

Appartenuto a  Nicola Consiglio, il Palazzo ha  una struttura settecentesca con  ampio loggiato interno a due piani e dipinti di scuola napoletana e di Salvator Rosa.

 

PALAZZO BERARDUCCI

Edificio iniziato nel 1691, realizzato con più accorpamenti e completato nel 1696, appartenne inizialmente alla famiglia Veneziani per poi passare alla nobile famiglia Berarducci. Il palazzo, dotato di atrio e pozzo antico con stemma, presenta strutture tra il XVI e XVIII secolo.

 

PALAZZO MANES-FARUCCI

Questo edificio, costruito nel 1774 dal nobile don Biagio Domenicani, passò ai Farucci ed attualmente è sede del palazzo di città.

 

PALAZZO CURTOPASSI

Appartenuto alla famiglia Curtopassi, il palazzo, dotato di ampi loggiati, è confinante con la muraglia aragonese e piazza Mercato.

 

PALAZZO FRISARI

Palazzo costruito alla fine del XV secolo, presenta nell'androne un portico sorretto da colonne rimaste in parte interrate.

 

PALAZZO SCHINOSA

Appartenuto alla Schinosa, il palazzo è stato restaurato nei piani superiori conservando immutato il portone con lo stemma.

 

PALAZZO DE LUCA

Il palazzo rappresenta uno dei più grandi esempi dell'edilizia residenziale del Centro in età rinascimentale.

 

PALAZZO DE MANGO

Edificio cinquecentesco appartenuto alla famiglia De Mango.

 

PALAZZO PATERNOSTRO

L'edificio, di gusto rinascimentale, è di proprietà della famiglia De Mango Paternostro.

 

PALAZZO DI LUCREZIA BORGIA

Il palazzo, costruito nella seconda metà del quattrocento, presenta una facciata a punta di diamante con  portale e balcone di pregio.

 

PALAZZO DI VERA D'ARAGONA

Antico edificio del 1661, appartenuto ai signori De Vera d'Aragona.

 

PALAZZO DEL CARDINALE DELL'OLIO

Appartenuto al cardinale dell'Olio, il Palazzo presenta un portale in stile barocco ornato di angeli e mascherone.

 

LA CATTEDRALE

La cattedrale è considerata una delle più antiche Chiese romanico-pugliesi della regione. Dopo aver subito trasformazioni in stile barocco nel XVIII secolo, tra il 1965 e il 1972 è stata riportata all'antico splendore. La facciata presenta un portale a tripici archivolti, con protiro sorretto da grifi su colonne di marmo. Di particolare bellezza è la cripta che appoggia su dieci colonne di breccia corallina.

 

CHIESA DI S. ADONEO

Costruita nel 1074 e dedicata a S. Adoneo, protettore dei soldati normanni, la Chiesa ha una facciata a cuspide in pietra scura. Al centro vi è un elegante rosone con 5 mensole recanti 4 leoni e la statua di S. Adoneo. Probabilmente nel XIV secolo la Chiesa fu modificata : il rosone fu posto più in alto ed il tempio fu ampliato da un Bartolomeo. All'interno della Chiesa  è possibile ammirare un fonte battesimale in pietra del secolo XII, che raffigura il battesimo di Cristo.

 

S. MARGHERITA

Costruita nel 1197 dalla famiglia Falconi, la chiesa, che si contraddistingue per la sua semplicità, ha una pianta rettangolare con cupola centrale su pennacchi e abside semicircolare e un portale a doppio arco falcato. All' interno è possibile ammirare preziosi quadri, la pregevole urna cineraria romana e i tre sepolcri dei Falconi.

 

S. MATTEO

Costruita intorno al 1080, la Chiesa di S. Matteo fu danneggiata nei primi del 1600 a causa di un incendio, e ricostruita nel 1628 per poi subire altri interventi di restauro tra il 1883 e il 1964.

 

S. NICOLA

La Chiesa di S. Nicola  fu unificata alla chiesa di S. Matteo nel 1068.

 

S. DOMENICO

Costruita nel secolo XII con il nome di S. Maria, fu concessa ai frati domenicani nel 1502 ed ampliata nel 1525. Nei pressi della Chiesa sorge il convento dei Domenicani, attuale sede Municipale.

 

S. LUIGI

Costruita nei primi del ?500 sui resti dell'antica chiesa di S. Ludovico, la Chiesa di S. Luigi ha una facciata in stile Barocco e vi è annesso il monastero delle Clarisse di S. Luigi.

 

S. LORENZO

La Chiesa di S. Lorenzo, ingrandita nel secolo XVIII, subì un incendio nel 1866.

 

S. MARIA DELLA MISERICORDIA

Costruita nel 1645 e consacrata nel 1650 per opera del comune, è stata recentemente restaurata.

 

MADONNA DI PASSAVIA

Costruita nel 1747, fu proclamata parrocchia nel 1911.

 

LA CHIESA DEL PURGATORIO

La Chiesa, a cui è annesso l'antico cimitero consacrato nel 1693, è stata costruita nel 1638 in onore di S. Maria del Suffragio.

 

S. MICHELE ARCANGELO

La Chiesa di S. Michele Arcangelo, con annesso l'antico convento, fu consacrata il 24 ottobre del 1677 e restaurata  sotto richiesta di Don Salvino Porcelli.

 

LA CHIESA DEL SANTISSIMO

Costruita nel 1649, questa  Chiesa fu per molto tempo chiusa al culto. L'interno si presenta ad aula unica divisa in tre parti da quattro colonne, due per lato.

 

S. AGOSTINO

Fu costruita nel 1845 sull'antica cappella di S. Maria delle Grazie, gia sede dei Frati Francescani Conventuali, che edificarono l'antico convento.

 

bisceglie.info

Situata in un'insenatura del litorale adriatico,possiede un attrezzato porto.Specializzata nella produzione e nel commercio di prodotti agricoli ed ittici,Bisceglie deriva il suo nome da
Argomenti

Sagre e Feste
Breve Storia di Bisceglie
Le Feste Religiose
I Casali
Bisceglie: dove si trova e come raggiungerla
Musei e Biblioteche
Luoghi d'interesse archeologico
Palazzi e Chiese del Centro Storico
Ristoranti
Mappa
Attività Commerciali